Come organizzare un concorso di pittura: 5 piccole dritte

organizzare concorso di pittura

La pittura è un’arte dove è difficile emergere e lasciare la propria impronta. Per questa ragione, molti artisti scelgono di partecipare a dei concorsi creati appositamente ad hoc che permettono di far conoscere le nuove leve del futuro.

Per questo motivo, in questa guida vi spiegheremo come organizzare un concorso di pittura attraverso 5 piccole dritte che vi garantiranno un vero e proprio evento di successo.

1. Create un regolamento

Chi può partecipare? Che genere di competenze si deve avere? Il regolamento è lo scheletro del concorso in quanto permette di avere le idee chiare su come organizzare l’evento e ai quali concorrenti è dedicato il concorso. Prendetevi per tempo per riflettere e organizzare il programma e le tempistiche. Sarà tutto di guadagnato in termini di organizzazione e riuscita dell’evento.

2. Scegliete il tema

La pittura è un mondo molto vasto. C’è chi predilige dipingere i paesaggi e chi ama rappresentare la natura morta. In questo caso è importante scegliere il tema e, se necessario, suddividere i vari argomenti in sottocategorie. Si può anche provare ad istituire dei vincitori per ogni singolo tema.

3. Scegliere la giuria

Ogni concorso deve avere una giuria che si rispetti. Scegliete dei giudici appassionati del settore oppure, se possibile, ingaggiate un vero professionista. La pittura non è una passione condivisa da tutti, per questo è indispensabile chiamare degli esperti, critici o pittori con una certa esperienza alle spalle.

4. Fate pubblicità il più possibile

Al giorno d’oggi i concorsi necessitano di pubblico. E il pubblico arriva solo attraverso pubblicità e passaparola. Create dei volantini ad hoc e attaccateli in tutti i luoghi pubblici che conoscete. Date priorità a luoghi formativi dove c’è più probabilità di trovare gente interessata, come scuole ed università. Diffondete la notizia sui social network, stimolando gli utenti a condividere l’evento, e utilizzate il passaparola con parenti amici per avere la certezza di far arrivare la notizia perlomeno alla gente che conoscete.

5. Individuate i premi da assegnare

Scegliere il giusto premio stimola l’utente a partecipare. Le scelte sono diverse: potreste regalare un gadget o un premio simbolico. Oppure optare per una vera e propria coppa. Se siete pugliesi, ad esempio, potreste cercare delle aziende che si occupino di realizzazione e personalizzazione di trofei a Bari, Lecce e Taranto e farvi consigliare. Insomma, date sfogo alla fantasia!