Cosa bisogna sapere se ci sposa in Chiesa

Nonostante se negli ultimi anni i riti civili hanno superato quelli ecclesiastici, il matrimonio in Chiesa mantiene ancora il suo fascino per tutti gli sposi legati alla tradizione.

Quanti di voi hanno sempre sognato di dirsi di scambiarsi gli anelli in una Chiesa bellissima e successivamente essere riempiti di riso all’esterno del portone? Bene, però ci sono degli aspetti che bisogna non dimenticare se volete rendere concreto il vostro sogno.

La Burocrazia

Bene, se credevate che ci fosse bisogno semplicemente di andare a parlare con il prete della vostra parrocchia vi sbagliate di grosso.

Prima di arrivare alla Liturgia vera e propria vi è un iter burocratico che consiglio di sbrigare con largo anticipo per evitare degli intoppi all’ultimo momento. I documenti necessari sono:

  • Certificato di Battesimo,
  • Certificato di Cresima,
  • Certificato di libero ecclesiastico;
  • l’attestato di partecipazione del corso pre-matrimoniale.

Alcune regole

Di solito, sposarsi durante la settimana santa non è molto indicato per sposarsi. Se lo si vuole fare, bisogna comunque festeggiare con sobrietà poiché è comunque considerato un periodo di lutto per i fedeli cristiani. Un discorso simile è quello dei matrimoni durante il periodo d’avvento, non è molto consigliato perché visti gli impegni della parrocchia, non si avrebbe la totale libertà nella scelta della data per le nozze.

Gli addobbi in Chiesa

Gli addobbi devono rispettare le linee guida della parrocchia. I punti su cui focalizzarsi sono: il portale della Chiesa in entrata e in uscita, la zona antistante all’altare dove sostano per più tempo gli sposi e le sedute della coppia. E sono anche i punti più ripresi dagli scatti di un fotografo matrimonio salento e non.

Non dimenticate di utilizzare il bianco per le vostre decorazioni, simbolo della purezza e del matrimonio.

Un ultimo consiglio che mi sento di darvi è quello di godervi il giorno delle vostre nozze, organizzare tutto per tempo e vivervi quel giorno con la massima serenità!

Tanti auguri promessi sposi!