Cooking x art, la cucina diventa arte a Roma dall’1 al 3 novembre

cooking-for-art-2014-evento-roma

cooking-for-art-roma-2014

“Credo che sia un artista chiunque sappia fare bene una cosa; cucinare, per esempio”. Uno dei più celebri aforismi di Andy Warhol sembra calzare a pennello per l’edizione di Cooking x art, che, dall’1 al 3 novembre a Roma, cercherà di replicare lo strepitoso successo ottenuto lo scorso anno.

Ad ospitare Cooking x art, evento organizzato da Witaly, saranno le Officine Farneto (Via dei Monti della Farnesina, 77, 00135 Roma, telefono 06 8339 6746).
La manifestazione di quest’anno proporrà il focus sulla montagna: saranno presenti le migliori aziende vinicole ed agroalimentari, pronte a presentare le bellezze, paesaggistiche e gastronomiche, dei propri territori.

Cooking x art propone tantissime novità rispetto all’edizione dello scorso anno. Cooking show, aree riservate al cibo da strada, ai mastri fornai, ai migliori chef nazionali ed internazionali, ai mastri pasticceri, ai convegni.
Insomma, a Cooking x art, la cucina è pronta a trasformasi ancora una volta in arte.

Tra i numerosi appuntamenti, ci sarà anche la premiazione del miglior chef emergente d’Italia. A giocarsi il titolo, lunedì 3 novembre, saranno quattro talenti: Matteo Metullio,Alessandro Buffolino, Simone Cipriani e Cristoforo Trapani,rispettivamente i vincitori del Premio Miglior Chef Emergente del Nord,Centro (due finalisti ex-aequo) e Sud d’Italia.
I giovani cuochi saranno giudicati da una qualificata giuria formata da giornalisti e chef famosi.
Ma “Cooking x art” non lascerà il 3 novembre, ma raddoppierà, trasferendosi a Milano, dove aprirà i propri stand dal 29 novembre all’1 dicembre.
Questi gli orari di apertura degli stand : Sabato 1 Novembre: ore 17 – 01, Domenica 2 Novembre: ore 17 – 01, Lunedi 3 Novembre: ore 10-18