4 dritte per scegliere al meglio la casa dei sogni

Ecco 4 dritte per scegliere al meglio la casa dei sogni: piccoli consigli per non prendere nessuna fregatura.

Avete deciso di fare il grande passo ed acquistare la casa dei vostri sogni, anche da ristrutturare con chi si occupa di ristrutturazioni edili Lecce, ma volete qualche consiglio per evitare di compiere la scelta sbagliata?

Comprare casa non è mai una decisione da prendere a cuor leggero: sono tante, infatti, le cose da tenere in considerazione per non prendere un abbaglio. Ma quali sono nello specifico? Ecco in questa guida quelle più importanti.

1. La posizione

La posizione è una delle prime cose da valutare quando si decide di acquistare un immobile. Sebbene spesso è il gusto personale a farla da padrona, va considerata anche la lontananza dal luogo di lavoro, dalle attrazioni della città o dalla propria famiglia. Ovviamente, come certo saprete, più una casa di trova in centro, maggiore sarà il prezzo per la sua posizione.

2. La luminosità

Una casa poco luminosa non è solo poco utile ma rabbuia anche lo stato d’animo di chi ci vive. Il consiglio che ci sentiamo di darvi è di visitare la casa sempre e solo a mezzogiorno e mai il pomeriggio o la sera. Guardare un’abitazione nel massimo orario di luce permette di capire quanto e come è luminosa una casa e soprattutto permette di notare eventuali difetti e imperfezioni.

3. Le sue condizioni

Acquistare una casa da dover ristrutturare può essere sia un fattore positivo che negativo, dipende un po’ tutto dalle vostre esigenze. Può essere positivo in termini di prezzo (una casa in condizioni non proprio idilliache costa senza dubbio di meno rispetto alle altre) ma negativo in termini di tempo ( se avete bisogno di trasferirvi in tempi brevi può diventare un problema). Tuttavia, basta comunque recarsi presso l’immobile con un tecnico e verificare tempistiche e soprattutto prezzi.

4. Il parcheggio

La casa dispone di un garage privato? Questa è già una bellissima notizia. Nel caso in cui non dovesse essere così, invece, meglio capire se la zona è servita di parcheggi non a pagamento e se comunque ne detiene abbastanza. Di fatti, tornare a casa stanchi dal lavoro e mettersi in giro a trovare un parcheggio gratuito e più possibile vicino casa può non essere granché in termini di divertimento. Per cui attenzione.