6 motivi per utilizzare un biglietto da visita nel 2020

I biglietti da visita sono stati uno strumento di lavoro indispensabile sin dal XV secolo. Centinaia di anni fa i cinesi usavano “calling cards” per informare le persone che intendevano visitare, e i commercianti europei usavano carte commerciali in miniatura per scopi pubblicitari.

Oggi, i biglietti da visita hanno ancora un ruolo fondamentale nel trasmettere informazioni professionali e stabilire connessioni durature.

Anche se altre aree di attività diventano digitali, il biglietto da visita è un pilastro universale in tutto il mondo. E questo non cambierà presto. Continua a leggere per scoprire perché è necessario creare un biglietto da visita nel 2020.

Perché dovresti realizzare un biglietto da visita nel 2020?

Ecco 15 motivi per cui dovresti accogliere questo piccolo ma potente rettangolo di carta nel tuo arsenale aziendale nel prossimo anno.

I biglietti da visita creano un’immagine credibile e professionale

Vuoi trasmettere che hai messo insieme il tuo atto? Un biglietto da visita fa proprio questo. Avere i biglietti da visita dimostra che sei preparato e ti interessa apparire professionale e stabilire contatti. Fornisce inoltre ai nuovi contatti un record fisico di chi sei e di come puoi essere contattato, il che è molto più veloce rispetto alla digitazione dei dettagli di qualcuno su un dispositivo mobile.

I biglietti da visita sono uno strumento di rete fondamentale

Sempre più networking sta accadendo online. Ma questo non ha ancora sostituito il networking ”fisico”, in particolare quando si tratta di stabilire relazioni durature con professionisti nel tuo campo. Questo è il motivo per cui è fondamentale disporre di uno strumento tangibile contenente le informazioni più importanti.

Quando parli con qualcuno faccia a faccia, nessuna alternativa digitale può sostituire l’atto di porgergli fisicamente qualcosa per ricordare loro l’incontro. Certo, mentre i biglietti da visita possono perdersi in tasca o in borsa, è ancora più facile perdere di vista le informazioni digitali nella posta in arrivo o nel calendario. Usare entrambi i mezzi per fare rete aumenta le tue possibilità di restare in contatto.

Molte persone si aspettano ancora biglietti da visita.

Le persone che partecipano agli eventi di networking si aspettano che tu abbia un biglietto da visita. Scrivere goffamente il tuo indirizzo e-mail su un tovagliolo o un post-it non farà la migliore prima impressione. Nel peggiore dei casi, ti segnerà come non professionale e impreparato. Con i biglietti da visita, puoi scambiare informazioni chiave con un potenziale cliente o connessione in un batter d’occhio.

I biglietti da visita sono accessibili da qualsiasi luogo

Il bello dei biglietti da visita è che non dipendono in alcun modo dalla tecnologia per funzionare. Se ti capita di partecipare a una conferenza da qualche parte la connessione Internet non è ottimale, non sarai in grado di scambiare i dettagli di contatto con qualcuno perché un codice QR o la tua app di posta elettronica non funziona. Vale anche la pena ricordare che, sebbene possa sembrare che tutti siano costantemente connessi online, non tutti hanno uno smartphone.

I biglietti da visita possono aumentare la generazione di lead.

I biglietti da visita possono aiutarti a conquistare nuovi clienti. Ma per farlo in modo efficace, tu ed il tuo biglietto da visita, dovete offrire qualcosa di valore alle persone. In generale, i biglietti da visita dovrebbero essere condivisi solo dopo aver stabilito una connessione autentica con qualcuno o dopo aver fatto una presentazione potente.

Includi i dettagli sulla tua scheda sulla tua proposta di vendita unica (USP). Potrebbe trattarsi di qualsiasi cosa, da una statistica impressionante sulla tua attività, suggerimenti e trucchi o un utile elenco di controllo. Pensa a cosa puoi offrire alle persone che i tuoi concorrenti non possono offrire.