Tablet 10 pollici: cosa contraddistingue questo particolare modello?

ultimo tablet LG

Nel sempre più vasto mondo dei tablet, i tablet 10 pollici rappresentano senza dubbio una delle varianti più scelte e più apprezzate; cerchiamo dunque di capire cosa contraddistingue questi articoli di alta tecnologia e per quale motivo godono di un simile successo.

Cosa si intende per “10 pollici”?

Proprio come per le TV, l’unità di misura del tablet è rappresentata dal “pollice”; se si parla di tablet 10 pollici, dunque, si fa riferimento ad un aspetto relativo esclusivamente alle dimensioni del prodotto, e non alle sue funzionalità.

Se ci si chiede quanto sia grande un tablet 10 pollici, il conto è presto fatto: se si considera che un “pollice” corrisponde esattamente a 2,54 cm, un tablet di simili dimensioni avrà uno schermo dalla diagonale di 25,4 cm.
Attenzione, però: la misurazione in pollici riguarda esclusivamente lo schermo del prodotto, di conseguenza la misura appena indicata non deve essere intesa come quella del tablet nel suo complesso.

Nella grande maggioranza dei casi, ad ogni modo, la grandezza dell’articolo eccede in modo assolutamentultimo tablet LGe minimo rispetto alle dimensioni del monitor.

Perché il tablet 10 pollici è così richiesto?

Chiarito cosa si intenda esattamente per tablet 10 pollici è possibile chiedersi: come mai questa variante è così apprezzata dai consumatori?

Il tablet con schermo dalla diagonale pari a 25,4 cm si rivela in tantissimi casi la soluzione preferita perchè rappresenta, con ogni probabilità, il miglior compromesso tra ampiezza dello schermo e maneggevolezza del prodotto.

Un tablet 10 pollici infatti vanta una schermata ampia, quantomai adatta anche a chi non ha una particolare dimestichezza con l’uso di questo strumento tecnologico, allo stesso tempo dimensioni complessivamente contenute come queste rendono il prodotto quantomai maneggevole.

Il modello a 10 pollici si rivela estremamente semplice da trasportare non solo per dimensioni, ma anche per peso: in media, infatti, i tablet di tale grandezza hanno un peso di circa 500 g.

Come scegliere un modello di qualità?

Come accennato in precedenza, il fatto che un tablet misuri 10 o un numero di pollici maggiore o superiore non comunica assolutamente nulla circa le sue funzionalità e la sua complessiva qualità: se ci si vuole assicurare un tablet 10 pollici di livello, dunque, è indispensabile effettuare la propria scelta in modo oculato.

Le proposte disponibili in commercio sono numerose, e la complessiva qualità di un tablet deve essere valutata sulla base di diversi parametri: la nitidezza del display, l’autonomia di carica, la qualità dell’audio, solo per fare gli esempi principali.

LG G Pad 10.1, uno dei migliori tablet 10 pollici

Uno dei migliori tablet 10 pollici oggi disponibili sul mercato è certamente LG G Pad 10.1, un modello che ha subito riscosso un importante successo grazie alle sue pregevoli caratteristiche.
LG G Pad 10.1 vanta anzitutto un display IPS che offre una pregevole esperienza video, conferendo ai colori particolare vivacità e nitidezza.

Il dispositivo può essere facilmente connesso allo smartphone, adoperandolo così per effettuare o ricevere telefonate, nonché per ricevere dei messaggi tramite SMS o apposite applicazioni.
La batteria 8000mAh garantisce una lunga autonomia anche in caso di utilizzo massivo, allo stesso tempo questo modello targato LG è dotato dell’innovativo sistema di sicurezza Knock Code, il quale offre ben 80.000 diverse combinazioni a fronte delle 10.000 del classico PIN numerico.

Se ci si vuole assicurare un tablet 10 pollici di qualità, dunque, i prodotti di livello non mancano affatto, ed LG G Pad 10.1 ne è certamente un esempio.