Dove andare in vacanza a Maggio

Non riesci quasi a sentirla? La vibrazione agrumata dell’estate nel caldo strisciante di maggio e nella luce intensa. Nel Regno Unito, è il momento di iniziare a sfidare il pranzo su panchine, giacche al posto di cappotti spessi e il giardino del pub. Anche se ciò significa curvarsi sotto le lampade riscaldate. Misericordiosamente, il resto dell’Europa sta emergendo nell’estate vera e propria, ovunque dalle città toscane sulle colline alle dorate spiagge greche. Anche il Canada si sta scaldando! Quindi perché aspettare ancora un minuto? È giunto il momento di colpire la strada o di cominciare a pensare al noleggio barca a vela a Ponza.

Monaco, Germania

Non puoi aspettare fino all’autunno per tirare i lederhosen? Maggio a Monaco porta lo Springfest (o Fruhlingfest), la sorellina dell’Oktoberfest. Aspettati lo stesso mix rischioso di giostre e fienili pieni di birra, ma folle più piccole e meno latticine. La città ha una sua versione di hygge: “Gemütlichkeit”. Immergiti in uno dei tanti giardini da pub scintillanti o sotto il soffitto a volta di una cantina di birra. Abbastanza luppolo? Il sole splende sui surfisti fluviali che cavalcano l’onda Eisbach nell’Englischen Garten – un rigonfiamento per tutto l’anno che è meglio lasciare ai professionisti. Potrebbe anche essere abbastanza caldo per riempire anche la sezione nuda del parco; questa è la Germania, dopo tutto.

Ningaloo Reef

La Grande barriera corallina potrebbe ottenere la più grande notorietà, ma la Ningaloo Reef dell’Australia occidentale è altrettanto incredibile e, a giugno, è uno dei posti migliori al mondo per nuotare con gli squali balena. Inoltre, avvicinarsi a questi gentili giganti non richiede una gabbia. Meglio ancora, i siti di immersione e snorkeling di Ningaloo sono molto più accessibili; molte delle sue acque più ricche si trovano a poche centinaia di metri dalla spiaggia. Dopodiché, prenditi alcuni giorni per scoprire la scena di recente cosmopolita della capitale isolata di WA, Perth, con i suoi locali di musica dal vivo all’aperto, i taglienti spettacoli d’arte a tarda notte e le spiagge della città di sabbia bianca.

Copenaghen

Per una città così piccola, Copenaghen è davvero bella. In estate, i danesi di bell’aspetto vagano su biciclette dai colori vivaci, bevono birra artigianale fuori e sorseggiano caffè in riva al mare. Mangiare è un passatempo nazionale; Noma ha fatto il suo grande ritorno, o se i tuoi gusti sono più modesti, prendi del cibo da strada biologico in una delle bancarelle di Papirøen. Mälmo in Svezia è un breve salto di 20 minuti attraverso lo stretto di Øresund ed è ottimo per una gita pomeridiana. Immergiti nella piazza della città e unisciti a After Work – il termine Scandi per l’happy hour, che inizia meravigliosamente presto alle 16:00.